Andrea Molaioni

Responsabile di Sede

Perugia

Via Settevalli, 11

Perugia

Via Settevalli, 11

Andrea Molaioni

Responsabile di Sede

Attualmente insegno il metodo Genio in 21 Giorni nella sede di Perugia.

Nel 2014 ho cominciato il mio percorso di formazione per diventare Istruttore di Genio in 21 Giorni.

Da quel momento ho seguito centinaia di studenti come tutor personale e ho insegnato il metodo a migliaia di persone nel ruolo di docente del corso a Roma, Latina e Perugia. 

Ad aprile del 2018 sono stato certificato come “Esperto in Apprendimento Strategico” dall’Università Popolare degli Studi di Milano. 

Dopo 4 anni di formazione, a settembre del 2018, ho aperto la sede di Perugia, di cui sono oggi responsabile. 

È interessante vedere come ci sono arrivato, e soprattutto il perché… 

Lo studio non era mai stato la mia passione, il più delle volte a scuola cercavo di guadagnarmi un 6 e quando mi andava bene magari un 7, studiando il meno possibile. 

Mi dedicavo molto allo sport, mi allenavo quotidianamente praticando la ginnastica acrobatica, facevo dai 5 ai 7 allenamenti a settimana e, anche se una volta entrato all’università studiavo Ingegneria, nella mia testa c’era di aprire una palestra di acrobatica. Nel frattempo, per un totale di 5 anni, mi sono dedicato al progetto “Farmaface.tv”, una piattaforma interattiva a tema salute con cui, in collaborazione con Farmacia Macedonio di Roma, abbiamo portato a casa qualche bella soddisfazione, vincendo “International Award Best Pharmacy Practice” a Lisbona nel 2012. 

Insomma, mi dedicavo allo sport, al lavoro, ma lo studio non mi andava giù.

Non si direbbe, considerato il lavoro che svolgo oggi. 

Non avrei mai immaginato che studiare potesse essere piacevole, o addirittura divertente.

Non l’avrei mai pensato fino al giorno in cui un ragazzo, passeggiando per i viali alberati della “Sapienza” a Roma, mi invitò a vedere una presentazione di un corso sul metodo di studio. 

Avevo già cambiato facoltà, iscrivendomi a Biologia e quando vidi la presentazione del corso rimasi entusiasta, perché avevo intuito che se avessi imparato realmente come studiare, allora imparare sarebbe potuto essere veloce ed efficace, e di conseguenza… bello!!! 

Scattò una scintilla dentro di me e decisi di iscrivermi al corso. 

Quello fu un punto di svolta nella mia carriera, forse il più importante.

Lo studio, la mia attività principale, era passato da essere difficile e faticoso a facile e divertente. Cominciai ad amare quello che facevo e ad ottenere sempre di più. 

A distanza di un anno, affascinato da quello che avevo imparato e dai miglioramenti che avevo avuto, decisi che nella mia vita avrei voluto insegnare agli altri quello che avevo imparato con il corso. 

Decisi di diventare Istruttore di Genio in 21 Giorni, per insegnare alle persone come fare dell’apprendimento un proprio punto di forza e di conseguenza dare agli altri lo strumento che gli avrebbe permesso di essere liberi di scegliere cosa fare e che risultati raggiungere nella propria vita. 

Credo fermamente che l’abilità di imparare possa davvero abbattere molti dei limiti che ci troviamo davanti: scelte che magari non prendiamo perché non ci sentiamo all’altezza, o magari risultati che non riusciamo a raggiungere o che raggiungiamo pagando un prezzo troppo alto in termini di tempo e rinunce. 

Il momento, a mio avviso, più bello del corso è quando, ad un certo punto, le persone si fermano e si rendono conto che quello che hanno appena fatto, senza il metodo giusto non sarebbero mai riuscite a farlo, e capiscono che quella sensazione di auto-efficacia possono viverla quotidianamente.

Avere questa consapevolezza, per me, è stata una grande opportunità. 

Volevo dare alle persone la stessa opportunità che avevo avuto io. 

Da quel momento ho avuto a che fare con migliaia di studenti, di cui almeno 500 seguiti personalmente, ho tenuto vari interventi in scuole superiori di Roma e provincia. 

Ho avuto modo di conoscere tantissime persone: ragazzi che macinavano esami con la media del 30 e che, nonostante i bei risultati, avevano ancora voglia di migliorarsi; altri che, invece, vedevano lo studio come un incubo a causa dei pochi risultati; ragazzi alle prese con le materie ostiche alle superiori e altri che affrontavano la sfida di studiare e lavorare per mantenersi negli studi; professionisti affermati con il bisogno di imparare una lingua straniera o aggiornarsi velocemente nel proprio lavoro e professori con la passione per la conoscenza che volevano imparare come trasmetterla meglio ai propri alunni. È stato entusiasmante preparare persone per test di ammissione all’università, a concorsi per entrare in polizia, vigili del fuoco, o concorsi per l’insegnamento. 

Un’esperienza che ricorderò sicuramente per molto tempo è stata partecipare come concorrente alla trasmissione televisiva “Vuoi Scommettere?” di Michelle Hunziker su Canale 5, sostenendo una prova di memorizzazione, per poter mandare, davanti a tutta Italia, il messaggio implicito che ci sono cose che magari non crediamo possibili, ma che sapendo come fare, sono realizzabili. 

A settembre del 2018 mi sono trasferito a Perugia per portare nella realtà perugina e umbra quello che ormai a Roma, Latina e tante altre città, stava prendendo largamente piede: il corso Genio in 21 Giorni, per imparare un metodo di studio personalizzato. 

Quello che mi motiva e che mi entusiasma ogni giorno è la consapevolezza che con il mio lavoro non insegno “solo” un metodo di studio, ma insegnando alle persone come imparare, automaticamente do gli strumenti che li avvicinano alla realizzazione dei propri sogni. 

Penso davvero che non ci sia cosa più bella e gratificante di contribuire ai sogni di qualcuno.

Partecipa ad una lezione gratuita!

Clicca sul link che segue per approfondire il nostro corso e prenotare la tua prima lezione gratuita!

Contattaci