Convention Aziendale 2018

Milano, 25 Aprile 2018

Fabio Canino

Quest’anno Genio in 21 giorni ha deciso di puntare in alto. Abbiamo deciso di fare le cose in grande e abbiamo chiamato un presentatore che ha calpestato i palcoscenici più famosi d’Italia. Da Macao alle Iene, da giudice di Ballando con le Stelle a Sarà Sanremo, arriva sul palco della convention Genio 2018 FABIO CANINO.

Prof. Emilia Costa

Il professor Emilia Costa, illustre esponente della comunità scientifica italiana e coordinatore scientifico di Genio in 21 Giorni si racconta ai nostri ospiti.

Prof. Dell’Acqua, Università Popolare di Milano

Il prof. Dell’Acqua dell’Università popolare degli studi di Milano consegna il diploma di “Esperti di apprendimento Avanzato” agli istruttori Genio in 21 Giorni

Julian Hargreaves, fotografo dei “VIP”

Presentazione dell’autore degli scatti dei più grandi VIP è Julian Hargreaves. Julian compare accanto numerosissime star italiane e non solo come amico ma anche come fotografo. Massimo De Donno, creatore di Genio in 21 Giorni, ha avuto l’onore e il piacere di farsi ritrarre da questo artista.

Progetto Lifegate

In linea con la coscienza etica di un Gruppo che lavora in particolare con i giovani, che rappresentano il futuro del pianeta, a partire da quest’anno, Genio in 21 giorni, si impegna a risolvere non solo i problemi legati all’apprendimento ma anche quelli legati al nostro ambiente grazie alla collaborazione con LifeGate che calcola, riduce e compensa le emissioni di CO2 in eventi come questo.

Prof. Lia Giustolisi

Presentazione Lia Giustolisi, ricercatrice, conferenziere internazionale e autrice di importanti pubblicazioni scientifiche in ambito medico, membro del nostro Comitato Etico

Pranzo di Giugno 2019

Una giornata davvero all’insegna dell’entusiasmo: questo evento – simbolicamente, ragionando per “cicli scolastici” – chiude un’annata, e ha l’obiettivo di fare il punto sui risultati raggiunti e sui prossimi ambiziosi obiettivi dell’azienda. Tutto lo staff di Genio in 21 Giorni si riunisce anche per premiare i collaboratori più meritevoli, e che hanno dato il maggior contributo all’azienda e ai corsisti in termini di allineamento con la mission di “far reinnamorare le persone dello studio”.

 

Convention Aziendale 2019

Ancora una volta, la Convention aziendale di Genio in 21 Giorni è stata presentata dal conduttore televisivo RAI Fabio Canino, che ha accompagnato con grande professionalità  -e un pizzico della sua tipica irriverenza – i partecipanti in una giornata ricca di sorprese. Si sono alternati sul palco istruttori di Genio e ospiti illustri, che hanno fatto riflettere sull’importanza di continuare a coltivare la mission di Genio in 21 Giorni: far reinnamorare le persone dello studio.

Sono intervenuti tra gli altri, Max Rigano, giornalista politico; il formatore Paolo Ruggeri, CEO di OSM – Open Source Management; il Professor Emilia Costa, illustre esponente della comunità scientifica italiana; l’Onorevole Tiziana Beghin, influente esponente del Parlamento Europeo, e diverse altre personalità.

 

Durante la giornata è stata anche illustrata al pubblico l’evoluzione delle iniziative di responsabilità sociale sostenute da Genio nell’ultimo periodo, come la costruzione della scuola per bambini in Camerun e la partecipazione alla Milano Marathon, finalizzata a una raccolta fondi. Inoltre abbiamo approfittato di questo evento anche per far conoscere agli ospiti il nostro “GenioBot”, il primo RoBot che aiuta gli studenti con consigli personalizzati per lo studio!

Milano Marathon

Il nostro Amministratore delegato Dott. Massimo De Donno ha comunicato a tutto lo staff Genio che durante la Maratona milanese sarebbe stato possibile raccogliere fondi per una causa importante: sostenere il “Centro Gulliver” di Milano, che da anni offre servizi essenziali a categorie svantaggiate. 

 

I “Geni” hanno accolto questa proposta con grande entusiasmo: abbiamo deciso dì presentarci all’evento con ben 44 staffette, stabilendo a tutti gli effetti un record di partecipazioni.

Lo staff ha corso con il cuore, più che con i polmoni (seppur qualcuno dello staff abbia portato a casa un tempo ottimo), raccogliendo ben 31.000€, che sono appunto stati destinati al Centro Gulliver attraverso il progetto Run4TheFuture: una giornata all’insegna del divertimento, dello sport e del contributo solidale, che ricorderemo per sempre.

Cena aziendale di Natale 2018

La cena di Natale è per “Genio in 21 Giorni” un evento davvero speciale: tutti i partecipanti ricevono un invito ufficiale e si presentano alla serata in abito da sera o smoking.

In questa occasione approfittiamo dello spirito natalizio per vivere una serata per noi magica, dove vengono assegnati premi e riconoscimenti, vengono celebrati i risultati dell’anno appena concluso, istruttori e ospiti intervengono sul palco per tenere speech su argomenti relativi all’apprendimento e per premiare le persone che maggiormente hanno fatto la differenza per l’azienda o per gli allievi del corso Genio.

L’edizione del 2018 è stata unica per un motivo in più: abbiamo celebrato i 10 anni di attività di Genio in 21 Giorni con una serie di sorprese per i presenti che hanno reso quel giorno particolarmente emozionante. 

Summer Camp 2018

Il Summer Camp è un evento organizzato dalla Soft Skills Academy che ha come obiettivo la formazione dei partecipanti sulle abilità trasversali e non specifiche legate principalmente all’individuo, come caratteristiche della personalità, qualità particolari, atteggiamenti, abilità sociali e comunicative, skills che, oggi più che mai sono richiesti nel mondo del lavoro. 
Le soft skills sono, in poche parole, tutte quelle abilità non specificatamente necessarie per lo svolgimento tecnico di un lavoro, ma che comunque ne incrementano la qualità finale.
Il corso si svolge nell’arco di cinque giorni. Secondo il nostro modello, i partecipanti vengono divisi in squadre, per poter lavorare durante tutto il corso su una delle soft skills più importanti: il team building. A livello internazionale, il termine team building indica specifiche metodologie sviluppate per lavorare sui gruppi di lavoro, al fine di migliorare la capacità dei membri di tali gruppi di lavorare in team (team working) e di conseguenza migliorarne i risultati.
Ogni mattina gli allievi ricevono una formazione specifica e personalizzata sul tema delle soft skills: professionisti e studenti seguono programmi di formazione differenti tra loro, proprio perché diverse sono le loro necessità. Durante il pomeriggio invece partecipano a “giochi” che hanno l’obiettivo di insegnare a mettere in pratica i concetti appresi al mattino. Allo stesso tempo, il divertimento è un aspetto importantissimo del corso – per questo motivo molte attività si svolgono in forma ludica-in quanto facilità l’apprendimento delle suddette abilità.
Il corso è quindi un evento dal tono leggero e divertente, dove però si imparano a utilizzare efficacemente strumenti per migliorare il proprio profilo e aumentare il proprio “valore di mercato” come professionisti.

Cena aziendale di Natale 2017

Cena di luglio 2017

Convention 2016

Convention 2015