Sei uno studente universitario?

Supera gli esami velocemente,
senza stress e con i voti che vuoi

Il corso per studiare velocemente qualsiasi materia
e superare qualunque esame

Più di 1000 testimonianze certificate all’anno

Più di 1000 testimonianze certificate all’anno

l

Prenota ora la tua prima lezione gratuita

Come studiare 100 pagine in un giorno anche se hai sempre pensato di essere lento

Come evitare di laurearti fuori corso senza rinunciare alle cose importanti per te

Come laurearti con 110 e lode senza vivere frustrazione, stress e ansia da esame

Come studiare 100 pagine in un giorno anche se hai sempre pensato di essere lento

}

Come evitare di laurearti fuori corso senza rinunciare alle cose importanti per te

Come evitare di laurearti fuori corso senza vivere frustrazione, stress e ansia da esame

Ecco quello che ogni studente universitario dovrebbe sapere ma nessuno gli ha mai detto

Ecco quello che ogni studente universitario dovrebbe sapere ma nessuno gli ha mai detto

1

Il metodo delle Superiori NON si può usare all’università

2

Hai bisogno di un Metodo di Studio SPECIFICO per l’Università

3

Il Metodo di Studio Universitario DEVE essere ritagliato su misura per te

1

Il metodo delle Superiori NON si può usare all’università

2

Hai bisogno di un Metodo di Studio SPECIFICO per l’Università

3

Il Metodo di Studio Universitario DEVE essere ritagliato su misura per te

I

Scopri anche tu come funziona!
Clicca qui e prenota ora
la tua prima lezione gratuita

Scopri anche tu come funziona! Clicca qui e prenota ora la tua prima lezione gratuita

Non è il QUANTO ma il COME studi che fa la differenza

Studiare all’università con lo stesso sistema che usavi alle superiori è come bere un piatto di minestra con la forchetta: uno sforzo tremendo per un misero risultato. Nel metodo di studio delle superiori ci sono solo DUE FASI: lettura e ripetizione. Sperando che, prima o poi così facendo magari per diverse ore, quello che hai letto ti entri in testa e ci resti quanto basta per superare l’interrogazione.

Qualcuno legge, sottolinea e ripete. Qualcun altro legge, fa schemi e ripete. Ma sostanzialmente la “strategia” è sempre la stessa: ripetere, ripetere e ripetere.

In effetti, così facendo, qualcosa entra in testa.
Il problema è che quelle informazioni escono dalla tua testa molto in fretta.

E questo non succede per colpa tua.
Succede così a tutti, semplicemente perché il nostro cervello è fatto così. La scienza lo ha misurato molto chiaramente.

Insoddisfatto dei tuoi risultati? Non è colpa tua: la scienza spiega perché

Quella che vedi a fianco è la Curva di Ebinghaus che mostra quanto dura il ricordo nella nostra mente, al passare dei giorni.

Dopo solo 2 giorni il tuo cervello dimentica più dell’80%di quello che hai studiato e la situazione non fa che peggiorare con il passare del tempo.

Il sistema di studio a due fasi LEGGERE + RIPETERE può funzionare alle superiori perché grazie alla memoria di breve termine, se leggi e ripeti 30 pagine oggi per domani, riesci a superare l’interrogazione o il test.

Dopo qualche tempo, mese o anche solo settimana, ti sarai dimenticato di quello che hai studiato ripetendo in questo modo.

 

Così succede che il 57% degli studenti finisce fuori corso

Così succede che il 57% degli studenti finisce fuori corso

Quando arrivi all’università tutto questo diventa tragicamente evidente.

Le 20 pagine, che dovevi studiare delle superiori, all’università diventano facilmente 500 o più. E con 500 pagine da ricordare contemporaneamente esplode il problema.

Ecco cosa succede.

🕛 Giorno 1: studi da pagina 1 a 20.

🕒 Giorno 2: studi da pagina 21 a 40.

🕡 Giorno 3: studi da pagina 41 a 60..

🕘 Giorno 4: pausa.

🕛 Giorno 5: riprendi a studiare ma ti accorgi che delle prime 20 pagine ti ricordi molto poco. Allora ripassi le prime 20 pagine e riesci, con il tempo che ti resta, a studiare solo da pagina 60 a pagina 70.

Con questo ritmo riesci ad arrivare a studiare pagina 400 magari dopo 15 o 20 giorni da quando hai studiato pagina 5.

Ma, per la curva di Ebinghaus, di pagina 5 cosa ti ricordi? Praticamente niente!

Quindi cosa succede?

 

Dopo aver scoperto questo segreto ho cominciato a impiegare solo un quinto del tempo che mi serviva prima per preparare tutti i miei esami, pur tenendo una media altissima. 

Un esempio molto concreto: prima di vedere la presentazione del corso avevo preso un 22 e un 24 in due parziali di Corporate Finance, studiando quasi due mesi. 

I voti non mi soddisfacevano e li ho rifiutati. Dopo dopo aver applicato questo metodo li ho ridati subito, studiando tutto l’esame in soli sei giorni e prendendo 27, direi una bella differenza.

Da li in poi il voto più basso che ho preso è stato 28.

Per la cronaca: Ho preso dieci 30 su dodici esami, di cui 7 con la Lode…

Ma oltre ai voti ho avuto anche molto tempo libero in più.

Felipe Orrego

Succede che quando arrivi alla fine delle 500 pagine devi in realtà riprendere da capo e ricominciare a studiare. A questo punto infatti, dopo 20 giorni, ripetere non ti è più d’aiuto perché NON ricordi quello che devi ripetere!

Con il sistema del leggi e ripeti perdi moltissime informazioni per strada, ti dimentichi moltissime delle informazioni che riesci a capire e perdi tantissimo tempo cercando di tappare i buchi di questa barca che fa acqua da tutte le parti.

Succede così che:

Non ti presenti ad un esame perché non ti senti abbastanza preparato

Finisci per non dare tutti gli esami della sessione

Ti senti demotivato e pieno di frustrazione vedendo che pur studiando tanto spesso i risultati sono appena sufficienti, finendo per mettere in discussione il tuo stesso valore

Rinunci sempre più spesso ad attività che prima riuscivi a fare (uscire con gli amici, fare sport o dedicarti al tuo hobby) cercando di recuperare il tempo che sembra non bastare mai

Vivi con ansia e stress che crescono man mano che si avvicinano gli esami

Hai difficoltà a rimanere in pari con le lezioni

Sensi di colpa, stress, ansia, frustrazione e paura per il voto dell’esame finiscono così per essere i tuoi tristi compagni in quelli che dovrebbero essere gli anni migliori della tua vita.

Dopo il corso le ore di studio si sono ridotte incredibilmente e ho affrontato l’università in modo leggero e organizzato.

Ho potuto anche vedere ore “libere” che ho deciso di dedicare a un lavoro part time che mi permette di poter fare vacanze senza pensare di dover spezzare il centesimo.

Nel frattempo ho mantenuto amicizie, create di nuove e creato la relazione con il mio fidanzato.

Tutto già molto soddisfacente, ma il risultato più grande ottenuto a partire dal corso è sicuramente stato quello di anticipare il termine del mio corso di laurea.

E con orgoglio posso dire di essermi immatricolata alla triennale di Scienze e Tecniche Psicologiche nell’anno 2014-2015 e laureata nell’anno 2015-2016 con un punteggio di 109/110.

Olga Bevanati

Le 6 fasi del metodo di Studio per l’Università del corso Genio in 21 Giorni

Le 6 fasi del metodo di Studio per l’Università del corso Genio in 21 Giorni

APPROCCIO: questa è la fase che ti insegna cosa fare PRIMA di cominciare a studiare (una cosa che non fa praticamente nessuno!)

COMPRENSIONE: come rendere comprensibile anche il testo più difficile e come identificare la tecnica giusta per capire al meglio

RICORDO: questa è la fase fondamentale che ti permetterà di depositare nella memoria in modo duraturo le informazioni

LETTURA: come affrontare la lettura del testo in modo da comprendere e ricordare il più possibile nel minor tempo possibile

ORGANIZZAZIONE delle informazioni in modo da estrarre subito dalla prima lettura il massimo delle informazioni con il minimo sforzo

ESPOSIZIONE: Come smettere di stressarti per gli esami e imparare a comunicare in modo da valorizzare al meglio la tua preparazione

APPROCCIO: questa è la fase che ti insegna cosa fare PRIMA di cominciare a studiare (una cosa che non fa praticamente nessuno!)

LETTURA: come affrontare la lettura del testo in modo da comprendere e ricordare il più possibile nel minor tempo possibile

COMPRENSIONE: come rendere comprensibile anche il testo più difficile e come identificare la tecnica giusta per capire al meglio

ORGANIZZAZIONE delle informazioni in modo da estrarre subito dalla prima lettura il massimo delle informazioni con il minimo sforzo

RICORDO: questa è la fase fondamentale che ti permetterà di depositare nella memoria in modo duraturo le informazioni

ESPOSIZIONE: Come smettere di stressarti per gli esami e imparare a comunicare in modo da valorizzare al meglio la tua preparazione

Studiare tanto in poco tempo è possibile ma…

Ma non è ancora finita. Una volta che hai gettato le basi del metodo di studio universitario in tutte queste 6 aree, c’è ancora una cosa importante da fare.

Se è vero infatti che tutti dobbiamo studiare è anche vero che tutti siamo diversi e ogni strategia per funzionare ha bisogno di essere messa a punto sulle tue personali caratteristiche.

Facciamo un esempio.

Quante pagine dovresti studiare al giorno per ottimizzare il tuo rendimento?

No, la risposta non è “il più possibile”. La risposta giusta è: DIPENDE dalle TUE caratteristiche.

  • Non sono abituato a studiare molto
  • Sono abbastanza abituato ma mi stanco in fretta
  • sono abituato a passare ore a studiare

Non abituato

Se non sei abituato a studiare e devi cominciare o ricominciare a farlo, ti consiglierei un ciclo di studio da 25 minuti con 5 minuti di pausa e 5 di ripasso.  

In questo modo non forzerai la tua curva dell’attenzione e otterrai migliori risultati, riabituandoti a stare seduto a un tavolo concentrato.

Abituato ma non troppo

Se invece sei abituato a studiare ma non sei abituato a incatenarti alla sedia per tutto il pomeriggio, ti consiglierei un ciclo di studio da 45 minuti con 10 di pausa e 5 di ripasso.

Molto abituato

se sei un superman dello studio che sente l’esigenza di studiare per molte ore altrimenti  ti viene l’ansia di non fare abbastanza, allora a te consiglierei un blocco di cicli di studio:

90 studio + 10 pausa + 10 ripasso
50 studio + 10 pausa + 5 ripasso
40 studio + 10 pausa + 5 ripasso

LE DIFFERENZE CHE FANNO LA DIFFERENZA

Puoi ben capire che se sei una persona del primo tipo pensare di studiare 90 minuti di seguito ti fa venire un attacco di panico e ti sembrerà una montagna insormontabile.

Al contrario, se sei abituato già a passare ore a studiare, l’idea di studiare solo 25 minuti ti farà probabilmente venire l’ansia perché ti sembrerà di non combinare niente.

Ma anche se sei una persona super allenata a studiare, limitarti a schiacciare il pedale a tavoletta e fare ore di studio matto e disperatissimo ti farà inesorabilmente perdere di lucidità, man mano che la giornata passa e quindi ti fa diminuire il rendimento.

Come vedi non solo siamo tutti diversi e abbiamo bisogno di una specifica strategia. Ma la strategia migliore deve essere qualcosa di specifico e già testato.

Ti rendi conto? Se per una cosa così semplice (quanto tempo dovrei dedicare allo studio), è indispensabile cambiare strategia per trovare quella più adatta alle tue caratteristiche particolari, pensa quanto è importante saper usare la strategia più adatta a te anche in tutte le altre aree!

Come mettere a punto il mEtodo di studio perfetto per te

 

Come mettere a punto il mEtodo di studio perfetto per te

 

Guarda la check list che segue e rispondi alle domande. Le domande in cui ti troverai a rispondere “no” sono i punti in cui hai un problema da risolvere.

⭕ Sai come, quando e quanto studiare in base alle tue caratteristiche? Conosci cioè qual è il ciclo di studio migliore per te, quante e quali pause fare, quali cicli di ripasso, cosa fare nel ripasso, ecc?

⭕ Sai come evitare qualunque cosa ti distragga e accendere la tua concentrazione “a comando”?

⭕ Hai una tecnica per leggere almeno 3 volte più velocemente? Questa è una cosa altrettanto fondamentale perché hai bisogno di impiegare il meno tempo possibile per leggere, perché la parte più importante è la COMPRENSIONE. Devi avere un sistema per poter dedicare meno tempo a leggere pur mantenendo inalterata la comprensione.

⭕ Sai come entrare facilmente in uno stato mentale ottimale per cominciare a studiare?

⭕ Sai come gestire lo stress prima e durante l’esame?

⭕ Hai un metodo diverso per studiare materie diverse? Ovviamente studiare biochimica o diritto penale sono due cose completamente diverse!

⭕ Sai come prendere appunti o fare uno schema nel modo migliore per te?

⭕ Hai delle tecniche per memorizzare tutto quello che studi almeno 10 volte più velocemente?

⭕ Sai come ricordare qualunque informazione per tutta la vita, aumentando la durata del tuo ricordo?

M

STRADA N°1

Cerchi da solo le risposte a queste domande. Quella che hai in mano è la mappa completa. Adesso sai esattamente quello di cui hai bisogno per poter studiare molto più velocemente, ottenere risultati migliori agli esami, liberare tempo da dedicare alle cose che ami ed eliminare ansia, stress e frustrazione. A questo punto ti armi quindi di santa pazienza e ti metti alla ricerca delle risposte, sperimentando su di te finché non trovi la soluzione ottimale per le tue caratteristiche.

N

STRADA N°2

La seconda possibilità invece è quella di avere una guida che ti mostra il cammino più rapido ed efficace per te.

Ma invece che startene a parlare, voglio che tu possa PROVARE DI PERSONA.

Per questo voglio regalarti una prima lezione di prova gratuita del nostro corso Genio.

M

STRADA N°1

Cerchi da solo le risposte a queste domande. Quella che hai in mano è la mappa completa. Adesso sai esattamente quello di cui hai bisogno per poter studiare molto più velocemente, ottenere risultati migliori agli esami, liberare tempo da dedicare alle cose che ami ed eliminare ansia, stress e frustrazione. A questo punto ti armi quindi di santa pazienza e ti metti alla ricerca delle risposte, sperimentando su di te finché non trovi la soluzione ottimale per le tue caratteristiche.

N

STRADA N°2

La seconda possibilità invece è quella di avere una guida che ti mostra il cammino più rapido ed efficace per te.

Ma invece che startene a parlare, voglio che tu possa PROVARE DI PERSONA.

Per questo voglio regalarti una prima lezione di prova gratuita del nostro corso Genio.

Partecipa alla lezione di prova gratuita

Partecipa alla lezione di prova gratuita

Privacy

Prima lezione di prova grauita del nostro corso Genio: ecco cosa porti a casa

In questa lezione, oltre a mostrarti come mettere in pratica quello che hai scoperto fin qui, ti insegneremo come imparare qualunque lista di informazioni molto più velocemente.

Ma soprattutto potrai vedere con i tuoi occhi che risultati ti fa ottenere un metodo di studio personalizzato. Vedrai di persona, dal vivo, i nostri studenti che applicano in diretta davanti a te queste strategie.

Porta con te uno qualunque dei tuoi testi dell’università e vedrai come i nostri studenti sono in grado di memorizzare qualunque informazione senza doverla ripetere. Semplicemente ascoltandola o leggendola.

Imparerai inoltre come si lavora davvero su un testo e quale livello di preparazione puoi raggiungere, in pochissimo tempo, quando hai un metodo di studio personalizzato ritagliato sulle tue specifiche caratteristiche personali di apprendimento.

 

La prima lezione gratuita ti dà consigli, ti dà strumenti e soprattutto ti mostra esattamente come le migliaia di nostri studenti che hanno seguito i nostri corsi in questi anni, sono riusciti ad ottenere risultati straordinari.

Risultati che, ti ricordo, sono certificati Zero Truffe da “Il Salvagente”, associazione di consumatori che certifica che ognuna di queste persone esiste realmente, ha realmente ottenuto questi risultati e che questi risultati non avrebbe potuto ottenerli senza il corso che gli ha permesso di mettere a punto il loro metodo di studio personalizzato.

Nessuna azienda di formazione ha una serie di testimonianze di questo valore. Tu potrai vedere con i tuoi occhi questo manuale, leggerlo e consultarlo a tuo piacimento oltre a scoprire come grazie al corso potrai imparare le strategie migliori per te in ognuna delle sei fasi.

Il conto salato di andare anche di un solo anno fuori corso

Secondo un’inchiesta del Corriere della Sera, condotta da Milena Gabanelli, un solo anno fuori corso può costare anche più di 9.400,00€

Oltre alle spese universitarie per retta e libri devi considerare che in città come Roma, Milano, o Bologna, una stanza singola costa in media 450 euro al mese.

A questi devi aggiungere le caparre, le bollette di acqua, luce e gas, la spesa al supermercato, l’abbonamento ai mezzi pubblici e i viaggi per rientrare a casa durante le feste…

Federconsumatori stima che un anno fuori corso costi tra 7.944,10€ e 9.415,70€. Per non parlare del fatto che laurearsi più tardi significa anche iniziare a lavorare più tardi.

Sempre il Corriere della Sera riporta che dopo una laurea triennale lo stipendio medio al primo anno è di 1104,00€.

Vuol dire che se ti laurei anche con un solo anno di ritardo, tra stipendi e tredicesima persi stai lasciando sul piatto la bellezza di 14.352,00€

Sommando spese e mancati guadagni, un solo anno di ritardo può venirti a costare l’incredibile cifra di 23.767,70€ 

E le statistiche, come hai visto, confermano che hai 1 possibilità su 2 di dover essere costretto a sostenere questi costi.

Cominci a renderti conto di quali e quanti problemi la mancanza di un metodo di studio adeguato ti ha causato fino ad ora?

⛔ Ansia e stress prima di ogni esame

⛔ Ore e ore perse sui libri, cercando di farti entrare le cose in testa mentre leggi e ripeti ogni pagina decine e decine di volte

⛔ Voti bassi che non rispecchiano in alcun modo l’impegno e i sacrifici che hai dovuto compiere solo per poter registrare quel numero sul libretto

⛔ Un rischio molto più che alto di finire fuori corso ed essere costretto a districarti tra esami e ore di studio per un altro anno ancora

⛔ Altre tasse da pagare e altri costi da sostenere

⛔ Mancati guadagni per almeno 14mila euro

Vieni anche tu a provare la soluzione che ha già dato risultati a più di 57 mila studenti

Vieni anche tu a provare la soluzione che ha già dato risultati a più di 57 mila studenti


Compila il formulario per essere contattato
e partecipare alla prima lezione di prova gratuita

Privacy

Compila il formulario per essere contattato
e partecipare alla prima lezione di prova gratuita

Privacy