Vita Pace

Sono un’ortottista che si occupa spesso della riabilitazione visiva dei bambini con difficoltà scolastiche di origine visiva.

Conoscendo tutti questi studenti, mi sono interessata sempre di più al mondo dell’apprendimento e a come poterli aiutare ancora di più oltre quello che già facevo per loro.

Quando una mia collega mi ha raccontato del corso Genio in 21 giorni, non credevo che potesse esistere un corso così rivoluzionario, ma ho deciso lo stesso di andare a vedere di cosa si trattasse.

Il giorno della presentazione devo ammettere di essere rimesta stupita dalle potenzialità che iniziavo ad intravedere e mi sono accorta che oltre a poter ottenere strumenti per aiutare i miei piccoli pazienti, avrei potuto migliorare anche i risultati del mio apprendimento che erano calati enormemente dopo la laurea.

In questi anni di lavoro intenso infatti, sentivo che era calata molto la mia velocità di lettura e che anche la comprensione del testo era calata anche a causa della stanchezza con la quale mi approcciavo ai libri per l’aggiornamento… figuriamoci pensare ad un master…

Appena finito il corso ( marzo 2017) ricordo benissimo le mie sensazioni di quasi di poter fare molto di più, sentivo che anche io avrei potuto riprendere a studiare sapendo come poter velocizzare la memorizzazione, la comprensione e la lettura, così da un anno non solo ho più strumenti in mano per aiutare i miei pazienti, ma ho terminato un master sui disturbi di apprendimento praticamente senza fatica e finendo le tesi di verifica sempre con estremo anticipo rispetto ai tempi stabiliti.