Simone Grisot

Sono uno studente di Psicologia del primo anno dell’Università di Padova.

Ho frequentato il corso a ottobre 2017. Fino a quel momento il mio metodo di studio non si discostava di molto al modello “classico” degli altri studenti: pagine e pagine di appunti cercando di scrivere quasi ogni parola che fuoriusciva dalla bocca del prof, e una volta a casa ricopiare altrettante pagine di appunti per poi leggerle e rileggerle decine di volte nell’intento di capirci qualcosa, un’enorme spreco di tempo e energie.

Un’ulteriore problema derivava dal fatto che fossi “arrugginito”, in quanto ho ricominciato a studiare due anni dopo aver finito le superiori. Dopo aver ascoltato la presentazione del corso, sono rimasto letteralmente folgorato dalle immense capacità che avrei potuto ottenere semplicemente applicando un metodo di studio differente da quello che avevo sempre utilizzato fino a quel momento.

Grazie a genio in 21 giorni sono riuscito a ridurre enormemente il tempo da dedicare allo studio, riuscendo inoltre a migliorare la comprensione e l’apprendimento delle varie lezioni e argomenti, oltre a cambiare atteggiamento mentale e riuscire a focalizzarmi su ciò che è veramente utile e importante! Uno dei miei primi risultati, seppur non eccezionale, consiste nell’aver preso 24 nel primo parziale di psicologia generale, e considerata la mole degli argomenti trattati per l’esame, senza Genio in 21 giorni non sarei mai riuscito a raggiungere un tale risultato, che comunque per me significa davvero moltissimo. Ora posso solo migliorare e puntare sempre più in alto!