Sara Scaramuzzo

Sono una studentessa di quinta superiore e frequento un istituto tecnico biologico sanitario.
Prima del corso Genio, trovavo tantissime difficoltà e impiegavo parecchio tempo a studiare e ricordare a lungo termine qualsiasi argomento; una volta svolta l’interrogazione o la verifica, dopo pochi giorni non ricordavo più nulla.
In questo modo mi portavo dietro una grande insicurezza quando dovevo essere valutata e il tutto con l’aggiunta di molta ansia, che era la cosa che più mi frenava e non mi permetteva di rendere come avrei realmente voluto.

Dopo il corso Genio, sono riuscita ad ottenere una svolta.
Per prima cosa sono riuscita a diventare più sicura e solida con quello che studio, sono riuscita a sconfiggere l’insicurezza che portavo con me da anni e a rendere molto, sapendo di essere diventata più sicura grazie al fatto che ora ogni volta so di sapere.
A luglio, feci il corso anche perché ero stata rimandata a settembre per un’insufficienza di matematica e avevo decisamente bisogno di qualcosa che potesse aiutarmi.
Nel corso delle vacanze scolastiche ho applicato le tecniche e mi sono esercitata, a settembre ho avuto l’esame per recuperare il debito che ho superato con ottimi voti; ora matematica sta andando sempre meglio, infatti, da che non capivo nulla, ora ho la media del 9. 
Un’altro risultato ottenuto è stato quello di riuscire a leggere, studiare e memorizzare tutto il manuale per prendere la patente in una sola settimana e poi riuscire a superare l’esame. 
Cosa che prima del corso mi avrebbe richiesto, con i tempi che avevo, come minimo 1 mese.
Grazie a questo corso sono arrivata ad essere consapevole del fatto che qualsiasi cosa io voglia posso farla e ottenerla, non ho più l’ansia o la paura nel pensare di non potercela fare, so che se le tecniche mi hanno portato ad ottenere già tanti risultati, potrò ottenere ancora molti altri.
Grazie alle tecniche, ho realizzato di avere molto più tempo libero da dedicare a me stessa e alle cose che più mi piace fare.
Ho molto più tempo da dedicare alla danza e ad essere realmente presente durante le lezioni, senza portarmi i sensi di colpa per magari essere andata a lezione e non aver studiato.
Tutto questo non sarebbe stato possibile senza l’aiuto della mia bravissima tutor Elena. Lavorando insieme, sono riuscita a raggiungere molti dei miei obiettivi e se vinco io è come se vincesse anche lei.