Samuele Maspero

Sono Samuele Maspero e sono un professionista in ambito commerciale. In contemporanea alla mia attività, tengo moltissimo alla formazione sia personale che professionale. In particolare, seguo da tempo un corso di marketing avanzato e sono sempre alla ricerca di fonti che possano arricchirmi. Ho frequentato il corso Genio in 21 Giorni a ottobre 2017.

Quando ho partecipato alla presentazione del corso, sono stato estremamente colpito dal livello di preparazione dello staff e del relatore della serata, che poi è diventato il mio tutor personale.

Ho deciso di iscrivermi subito alla fine della presentazione perchè avevo colto il valore di ciò che questa esperienza avrebbe potuto darmi.

Oggi, a meno di due mesi dal corso, non posso fare a meno di consigliarlo sia ad altri professionisti come me, che a studenti liceali e universitari. Il primo pensiero che mi è balenato per la testa alla fine dei tre giorni è stato: “Se solo avessi conosciuto tutta sta roba durante gli studi…”.

I risultati, nonostante non abbia ancora applicato e esercitato tutto quello che ho appreso (anzi, sotto alcuni aspetti sono indietro), sono estremamente significativi.

In primis, la lettura. Non sono mai stato un velocista nel leggere, ma solo dopo la prima lezione post corso ho raddoppiato la mia velocità. Ciò significa poter leggere lo stesso numero di libri, nella metà del tempo. Il valore di questa skill è indescrivibile. Il mio obiettivo è arrivare a quadruplicarla.

Direttamente collegata alla lettura strategica c’è la mappa mentale. La mappa mentale, concedimi il tecnicismo, è una figata pazzesca. Prima: chilometri di appunti presi in fretta e furia, spesso senza filo logico, e un catastrofico senso di noia al solo pensiero di riaprire quelle pagine per rileggerli. Ora: tutto ottimizzato in un’unico, semplice foglio A4, con i concetti principali e le parole chiave ben visibili. E la possibilità di portare lo studio di quella mappa a lungo termine.

Ho utilizzato fin da subito le mappe mentali sia per sintetizzare ore e ore di video formativi, sia per prendere appunti durante le giornate di corso del mio insegnante. Ed è stata anche un’ottima scusa per re imparare a disegnare.

Ma il più grande valore di Genio in 21 Giorni risiede nel post-corso. Il tuo preparatore personale che ti affianca passo passo per mettere in pratica quanto appreso, e con il quale definisci gli obiettivi e i margini di miglioramento. Un vero e proprio percorso studiato e progettato sulla base delle tue esigenze. Nel mio caso, con il mio tutor Roberto Ciccione ho lavorato molto anche su un tema non direttamente trattato nel corso, ma parecchio importante per me: il miglioramento nella gestione del tempo.

Imparare a studiare ed apprendere in modo più semplice, più evoluto e con un metodo scientifico può farti mettere il turbo nella tua attività. Mi rivolgo direttamente a te che stai leggendo queste righe: non so chi sei, non so quanti anni hai, non so da dove vieni, non so se sei uno studente o un professionista, ma c’è una cosa che mi sento in dovere di dirti. Se sei venuto a conoscenza del mondo di Genio, il mio consiglio caldissimo è approfondire il tutto per capire nei dettagli come ti può essere d’aiuto. Non vorrei trovarmi in chi, per pigrizia, non è andato oltre e tra qualche anno si ritroverà a dire: “Se solo avessi…”.