Paola Villegas

Sono una studentessa della Laurea Magistrale in Progettazione Architettonica al Politecnico di Milano, sono all’ultimo anno con la media del 27.4, non ho nessun esame indietro e sto ottenendo i risultati che ho sempre voluto.
Sono arrivata in Italia un anno fa dal mio paese natale, la Colombia, per arricchire le mie competenze in ambito lavorativo.
Architettura come facoltà è impegnativa, motivo per il quale sono arrivata al punto che dovevo fare nottata quasi tutti i giorni e non avevo tempo per me stessa e nemmeno per uscire con i miei amici; è sempre stato facile per me studiare ma non sono mai stata in grado gestire il mio tempo di maniera efficace, anche perché essendo straniera il tempo di studio si raddoppiava quando cercavo di capire i concetti in una lingua straniera. Inoltre mi pesava il fatto di non poter ricordare la gran parte della informazione imparate nel passato e non volevo che succedesse lo stesso con la Laurea Magistrale.Tutto questo mi dava stress e provavo delusione per me stessa, sentivo che stavo buttando tutti i corsi che facevo e mi vergognavo per non essere in grado di sostenere una conversazione nel mio ambito lavorativo per aver dimenticato i concetti.

Dopo il corso Genio in 21 Giorni, sono riuscita innanzitutto a gestire le mie emozioni, senza lasciarmi abbattere e chiedendomi sempre di più.
Poi ho cominciato a vedere risultati nello studio: oggi sono in grado di preparare qualsiasi esame in un paio di giorni, con la tranquillità che andrà tutto bene, non sento più l’ansia prima di entrare a fare un esame, uscendo con la soddisfazione di aver messo un impegno straordinario. Mi sento più sicura di me stessa perché adesso posso portare le informazioni a lungo termine.
Inoltre posso sfruttare il mio tempo libero per fare quello che mi piace, uscire con gli amici e rilassarmi quando ho bisogno.
Concretamente questi sono i risultati che ho ottenuto fino ad adesso:
– Semestre scorso mi sono iscritta a tutti i primi appelli: 6 esami preparati in un mese.
– Cultura del progetto urbano: dovevo leggere 2 libri per un esame orale, letti e studiati in una giornata e messa, voto 28
– Ho imparato 900 vocaboli di francese in 26 giorni.
– Posso prendere gli appunti di tutte le lezioni di maniera efficace con le mappe mentali, un metodo che mi ha permesso, settimana scorsa, di prepararmi per un esame in 5 ore il giorno prima, ricordando perfettamente tutti i nomi e le date specifiche.
Il mio impegno, insieme alle tecniche imparate grazie al corso, mi hanno portato a sentirmi fiera di me e a puntare ogni giorno più in alto, perché sono consapevole che qualunque cosa scelga sono in grado di farla, adesso non ci sono limiti.
Ringrazio specialmente Roberto per avermi volantinata in università quel giorno dove il mio livello di motivazione era a terra e soprattutto a Luis Miguel Chacha, il mio tutor, per avermi convinto che il corso era fatto per me, per far si che il mio corso fosse straordinario e per guidarmi ogni giorno nella conquista dei miei obiettivi.