Nicolò Cristofori

Sono uno studente della magistrale di Architettura di Parma all’ultimo anno. Ho fatto il corso Genio in 21 giorni a Bologna ad ottobre 2016 perché ho sempre fatto molta fatica a studiare.

Alle superiori arrivavo sempre all’ultimo perché vedevo lo studio come una grossa fatica e quando mi ci mettevo passavo le notti sui libri cercando di farmi entrare in testa più cose possibili con mia madre che cercava di aiutarmi in tutti i modi. Alla fine sono riuscito ad uscire con 60.

Mi è sempre piaciuta l’architettura e mi sono iscritto alla triennale di Cesena.
Nel 2016 mi sono laureato, ma la mia voglia di mettermi sui libri era arrivata sotto le scarpe! Tanto che in quel periodo ero indeciso se fare la magistrale oppure cercare un lavoro.
Poi ho fatto il corso Genio in 21 Giorni perché volevo una soluzione che mi permettesse di riscoprire la mia voglia di imparare e li ho capito che non ero io il problema, ma il mio metodo!

Dopo il corso al primo anno di magistrale 
– ho vinto il workshop di progettazione “Between the City and the Sea” organizzato a Valencia dalle due università 
– ho dato 5 esami di cui 4 laboratori

Al secondo anno 
– 30 in economic evaluation of plan and project
-‎ 30 in Social impact of mass media and advanced technologies 
– ‎29 in Innovative and sustainable technologies in architectural design.

La cosa che mi rende più felice però non sono solo i voti, ma il fatto che posso dedicarmi a fare quello che voglio per il mio futuro. 
Infatti a gennaio ho iniziato anche a lavorare in un’azienda di consulenza e quindi oltre che a studiare con profitto ora riesco anche ad avere delle entrate economiche che mi permettono di essere più autonomo di prima!

Prima decidevo se studiare o lavorare, ora studio, lavoro e ho anche tempo da dedicare a ciò che mi piace!