Mikael Wesström

Sono Mikael, un padre di due meravigliosi maschi; triatleta, sindacalista, karate-ka, pratico Yoga e sono informatico.

Ho fatto il corso Genio in 21 giorni ad Ottobre nella sede di Roma, principalmente per aumentare la mia velocità di lettura e memorizzare libri dato che li leggevo per averne scordato quasi tutto il contenuto dopo pochi giorni, se non addirittura già durante la lettura.

Grazie al corso ho iniziato ad usare le mappe per appuntare i libri che leggo, e con poco impegno ho più che raddoppiato la velocità di lettura.

Oltre a questo “piccolo” successo, ho notato un aumento di concentrazione, più controllo delle mie emozioni, la semplicità nel memorizzare qualsiasi informazione. Come questo pomeriggio parlando con un collega di risorse umane ha fatto riferimento al “decreto ministeriale 208 del 2000”, anziché prendere appunti l’ho memorizzato sul momento!

Memorizzare numeri mi è diventato naturale e la stessa cosa anche concetti astratti e forme. Aiutare i miei figli nello studio è molto molto più veloce adesso.

Volevo imparare il francese e un po’ alla volta ho aumentato la velocità nel memorizzare dei vocaboli. 70 parole al giorno, dedicando 30 minuti, mi sembra un buon risultato.

Ho iniziato ad usare le tecniche anche nel karate e lo yoga. Ricordarmi dei movimenti e passi, è diventato molto più semplice. Sono convinto di riuscire a memorizzare tutte le kata dello stile Shito-Ryu, entro giugno del prossimo anno (una 60-ina). Nello Yoga, ho iniziato ad memorizzare i movimenti delle lezioni, una cosa che mi aiuta per poter praticarlo anche a casa.

Inoltre come sindacalista baso il mio lavoro sulla relazione con la persona, prima avevo problemi nel ricordarmi i nomi. Ora inizio a sentirmi a mio agio e sono convinto che presto potrò memorizzare i nomi di tutti i colleghi con cui ho parlato (e credetemi, sono tanti.. io lavoro a Telecom e la mia sede principale, parco dei Medici, ha oltre 5000 lavoratori).

Sono più tranquillo, gestisco meglio le mie emozioni, sono più allegro, e mi sento molto più pronto ad affrontare la giornata quotidiana focalizzando miei pensieri su ciò che è importante. Mi ha cambiato la vita e oggi, non saprei vivere senza quello che ho imparato. Ho aumentato la voglia di imparare.

Un particolare ringraziamento a Cristiana, la mia tutor. La persona che ha cambiato la mia vita e che continua a farlo ogni giorno, mettendomi davanti a sfide e dandomi i strumenti per affrontarli.