Michela Isella

Sono una studentessa iscritta al IV anno corso di doppia laurea Giurisprudenza – Economia presso l’università Liuc – Carlo Cattaneo: media del 29.2 assegnataria di borse di studio legate al merito tutti i primi 3 anni di università.
Ho sempre tenuto molto allo studio e al principio “mens sana in corpore sano”, da sempre mi piace avere uno stile di vita attivo: studio, lavoro durante il week-end, mi dedico allo sport (gioco a tennis a livello agonistico) e voglio anche avere una vita sociale!
Ma la giornata è di 24h per tutti! Quindi a volte trovare il tempo per fare tutto quello che volevo fare era diventato uno stress.
Inoltre, a metà febbraio andrò in Australia per 6 mesi di studio all’estero, avevo quindi bisogno di dare 4 esami in tempi molto ravvicinati, ottenendo il miglior risultato possibile.

Sentii parlare di questo corso, capace di insegnare tecniche di memoria che agevolassero sia la macro che micro memorizzazione e di ridurre i tempi dell’apprendimento, così decisi di saperne di più, partecipai ad una presentazione e poi mi iscrissi. Anche perché penso che al giorno d’oggi innovare, sviluppare nuove competenze e farlo in tempi rapidi sia essenziale per poter raggiungere buoni risultati in qualsiasi campo.

Grazie a quello che ho imparato al corso, in una settimana ho dato 3 esami:
Pratica professionale penale 30 
Diritto penale dell’economia 30 e lode 
Parziale di diritto del lavoro 30 (questi ultimi due un giorno dopo l’altro!)
Dopo 20 giorni, ho dato anche il quarto esame: procedura penale con la votazione di 30.

Sono molto soddisfatta! Non solo in termini di voti, che erano buoni anche prima, ma ne ho guadagnato in termini di serenità e sicurezza. Faccio meno fatica nell’apprendere i dettagli più minuziosi, tipici del nostro tipo di studio, e ho maggior consapevolezza del mio sistema cognitivo! Infatti, ho apprezzato molto che prima di iniziare il corso venga fatto un test che permette di comprendere le proprie caratteristiche personali e lavorare sui punti di miglioramento; per poi valorizzare i punti di forza.

Oltre i risultati che ho ottenuto fino a ora, sono dell’idea che tutto nella vita serva e che ci saranno situazioni in cui sarà utile in modo particolare aver appreso le tecniche… Anche perché se tutti le utilizzassero e voi no, pur essendo bravi rischiereste di fare fatica per rimanere al passo di persone probabilmente meno abili di voi in partenza! Quindi penso sia un buon investimento per il futuro!
Infine ringrazio la mia tutor Loredana che mi ha affiancata in questo percorso!