Martina Catallo

Questa è la mia seconda testimonianza: nella prima parlavo di come fosse stato utile il corso già dal giorno successivo, in cui ho discusso la mia tesi di laurea in Scienze biologiche; ora parlerò, invece, dei miei risultati nella mia prima sessione di esami della laurea magistrale in Biotecnologie industriali presso l’Università degli studi di Modena.

La prima sessione prevedeva 5 esami e, grazie al metodo, sono riuscita a prepararmi al meglio e finire in anticipo la sessione. Ho sostenuto:

Interfacce biotecnologiche 30
Biotecnologie microbiche 28
Miglioramento genetico dei lieviti 30
Analisi dei dati biologici idoneità
Struttura ed energetica delle macromolecole biologiche 30 L

Il tempo impiegato per ciascun esame é stato di circa 3-5 giorni, eccetto l’idoneità preparata in 2 ore. Dopo il secondo esame mi sono anche concessa una vacanza di 5 giorni in montagna, perché ero certa di essermi organizzata bene ed ero tranquilla. Ho, inoltre, sostenuto l’idoneità e l’ultimo esame nella stessa mattina a distanza di un’ora, perché coincidevano inevitabilmente gli appelli, però mi sentivo comunque preparata per affrontare entrambi.

Prima del corso avevo già dei buoni risultati, però il nuovo metodo mi ha permesso di preparare esami in meno tempo e con dei risultati superiori. Prima del corso non sarei mai andata in vacanza a metà sessione e non avrei affrontato due esami in uno stesso giorno, per paura di non dedicare il giusto tempo ad entrambi.

Ringrazio Federico Ghiacci per avermi consigliato il corso e la mia bravissima tutor Anna Maria Cavazzini per aver adattato perfettamente gli strumenti appresi durante il corso alle mie materie e alle mie esigenze.