Manuel Natalucci

Sono un ex militare ed ho frequentato il corso nella sede di Roma (da anni stavo provando invano concorsi nella pubblica sicurezza).

Il mio problema principale stava nel non riuscire a memorizzare quella che era la banca dati che mi avrebbe permesso di superare la prova scritta preselettiva.

Su consiglio di un amico ho deciso di frequentare il corso ” Genio in 21 giorni “con mille dubbi che solo uno scettico per eccellenza come me può avere.

Che dire, mi sono dovuto ricredere in quanto sono stati 3 giorni estremamente formativi e stimolanti sotto ogni punto di vista, un metodo di studio che mai avrei pensato di fare mio e rottura dei limiti mentali che inconsciamente ci accompagnano.

A questo punto mi sembra quasi superfluo dire che ho superato brillantemente la prova scritta, la quale mi ha permesso di ottenere l’ idoneità finale.

Un sentito ringraziamento va a Massimo Lucertoni che è il tutor che mi ha seguito durante l’iter di studio, nonché amico di vecchia data, lo stesso che mi ha appunto indirizzato al corso.