Giulia Giò

Mi sono laureata in Infermieristica qualche giorno fa all’Università degli Studi di Bari Aldo Moro con 110 e Lode.

Sono sempre stata una ragazza con le idee molto chiare e con tanta forza di volontà. Non ho mai avuto problemi né con lo studio né il confronto con i professori mi ha mai spaventata. Nonostante sia sempre andata bene a scuola, al Liceo, all’università e mi sia distinta positivamente fra gli altri, ho sempre pensato che il mio metodo di studio avesse qualcosa che non andava, studiavo ore e ore, giorno e notte, ripetevo ininterrottamente fino a perdere la voce.
Nonostante non ci sia mai stato un evento negativo lungo il mio percorso universitario, ad un certo punto ero esausta e ho deciso di frequentare il corso Genio in 21 Giorni a Lecce. Anche da un punto di vista relazionale, nonostante avessi le capacità per far le cose, spesso temevo il giudizio degli altri e ciò limitava i miei orizzonti, in questo caso nel mondo lavorativo.
Da quando ho frequentato il corso le cose sono iniziate a cambiare! Mi ha dato tanti stimoli nuovi soprattutto per il mondo del lavoro che ormai è alle porte! Da un punto di vista pratico le mappe mentali sono state una svolta perché mi hanno aiutato tantissimo sia nell’organizzazione dello studio, nella gestione del tempo, nella pianificazione di discorsi e sono state fondamentali nel ripasso in quanto vedevo tutto ciò che c’era da sapere davanti a me! Ho utilizzato la mappa mentale anche per la strutturazione di punti salienti della mia tesi e anche per la pianificazione della mia discussione in seduta di laurea. Mi sentivo ferrata e sicura vedendo nella mia mente tutto ciò che dovevo dire come se fosse presente sotto i miei occhi! Il mio livello di ansia è notevolmente diminuito e la sicurezza aumentata!