Giulia Belloni

Sono al primo anno di Giurisprudenza e prima di fare il corso ero molto in difficoltà nell’organizzazione dello studio: mi ritrovavo sempre a fare tutto all’ultimo e poi all’esame non essendo sicura di quanto avessi studiato andavo in crisi. In più, impiegando la maggior parte del tempo solo per studiare, non riuscivo a dedicarmi ad altre attività e passioni.

Frequentavo le lezioni, ma non riuscivo a stare al passo: spesso prendendo appunti cercavo di scrivere tutto parola per parola e mi perdevo delle parti, un po’ perché i professori spiegano rapidamente, un po’ perché io stessa mi distraevo con facilità. Avevo poca voglia di studiare e questo mi portava ad avere anche poco interesse per conferenze o qualsiasi altra cosa legata allo studio.

Dopo il corso Genio ho ritrovato la voglia di studiare e grazie al metodo che ho appreso studio molto più rapidamente e riesco ad organizzarmi al meglio, tanto che ho potuto inserire giornalmente altre attività extra! Grazie alle mappe mentali riesco a concentrarmi a lezione sulla comprensione senza perdermi più ed anzi riesco a studiare volta per volta quanto viene spiegato. Sono molto più fiduciosa e tranquilla e mi distraggo molto meno! Come se non bastasse, finalmente ricordo le cose che studio anche a distanza di tempo, cosa che mi sta permettendo di preparare 3 esami contemporaneamente per la prossima sessione, quando prima non avrei mai potuto pensare di farlo con questa tranquillità!!