Giovanni Pinosio

Sono un ex studente da poco laureatosi all’Accademia di Belle Arti con indirizzo scultura.
Con lo studio non ho mai avuto grossi problemi se non quello di dimenticarmi il tutto appena dato l’esame.

Finiti gli studi mi risultava difficile riprendere in mano un libro, nonostante sia sempre stato curioso e interessato a conoscere.
Non mi applicavo perchè lo vedevo come uno sforzo ed ero poco motivato. In ogni cosa risultavo essere dispersivo e poco organizzato. Mi soffermavo su quello che sapevo già perdendomi quindi l’occasione di imparare cose nuove.

Primo obiettivo che mi sono posto con il corso è stato quello di imparare l’ Inglese per iniziare a viaggiare o avere agganci lavorativi anche all’estero. Già partivo da un livello base ma difficilmente lo mettevo in pratica. Non ho mai ricevuto un metodo di studio adatto ( in 5 anni di liceo cambiai 5 professori) ed inoltre mi vergognavo a parlarlo o mi arrendevo immediatamente alla prima battuta di un film.

Dopo 6 settimane di corso ho imparato 580 vocaboli, mi creo più occasioni per fare conversazione e guardo serie in inglese, il tutto divertendomi e ricordando frasi e vocaboli anche a lungo termine.

Per quanto riguarda l’organizzazione del tempo, sono meno dispersivo e più coerente: porto a termine tutto ciò che mi prefiggo di fare, riuscendo ad inserire altre attività quali la musica o altre ore di studio.

Grazie al corso mi sento più motivato e curioso, tanto è vero che fermarmi all’Inglese mi è risultato riduttivo.
Settimana dopo settimana mi viene da chiedermi sempre di più. Già mi sto divertendo ad utilizzare le tecniche anche in altre lingue come il cinese.

Per questo voglio ringraziare Laura Borina che mi ha fatto conoscere il corso, la mia tutor Anna Binaghi che con la sua energia , fiducia ed onestà mi ha sempre spronato a dare il massimo.