Federico Ancona

Sono iscritto al III anno di Scienze e Tecnologie Ambientali a Lecce.

Prima del corso mi trovavo ad avere difficoltà con alcuni esami che reputavo difficili, rimandando la preparazione.
La mia concentrazione nello studio era molto bassa e l’ansia prima di un esame mi portava ad avere una valutazione più bassa delle mie aspettative, per cui una volta venuto a conoscenza del corso Genio in 21 giorni, alla fine del secondo anno universitario, ho deciso di frequentarlo con l’intento di stare al passo con gli esami ma soprattutto migliorare la qualità del tempo impiegato nello studio.

La mia intenzione era far fruttare al massimo il mio impegno e per di più desideravo imparare l’inglese che prima di allora possedevo ad un livello molto basso.

Diciamo che le mie aspettative prima del corso erano moto alte. Dopo il corso ho avuto subito una grossa voglia di imparare sempre di più e non avere più pregiudizi per nessun esame, infatti mi son lanciato in un obiettivo che non avrei mai pensato di pormi: 4 esami in un mese! (Chimica inorganica, economia dell ambiente, diritto dell ambiente, statistica)

Prima del corso sarebbe stato un obbiettivo per me impossibile ma che mi ha permesso successivamente con le tecniche apprese e l atteggiamento giusto adottato di realizzarli nonostante tutto continui a condurre una buona vita sociale, vivo solo con mio fratello gestendo in maniera autonoma e indipendente i miei spazi, pratico sport (basket) a livello agonistico e non contento ho iniziato ad imparare l’inglese con divertimento, memorizzando 600 vocaboli in 3 settimane, insomma.

Sono passati sei mesi dal corso e mi sento una persona molto motivata a raggiungere i miei obbiettivi ed a riuscire a superare qualsiasi sfida, non avendo più paura del fallimento puntando ad una continua crescita personale e ciò mi rende una persona molto soddisfatta dall’aver partecipato a Genio in 21 giorni.