Ora quando guardo dei film o ascolto qualcuno parlare una lingua straniera memorizzo in tempo reale un nuovo vocabolo o una regola

seleneCiao a tutti!

Mi chiamo Selene e sono una studentessa del 2°anno di Magistrale di interpretariato di conferenza. Ho fatto il corso genio in 21 giorni un anno e mezzo fa’ e voglio condividere la mia esperienza.
Quando ho deciso di fare il corso stava per iniziare la sessione esami e oltre all’inglese e al francese che studiavo all’università, studiavo albanese e persiano da autodidatta.

Prendevo buoni voti agli esami e studiare le lingue era la mia passione, tanto che non mi pesava studiarle anche fino a tardi. Mi rendevo conto, però, che a distanza di tempo non ricordavo tutto quello che avevo studiato ed ero insicura di ciò che sapevo. E mi vivevo con ansia sia lo studio che gli esami, perché studiando più lingue mi ritrovavo a confonderle.

Appena fatto il corso alla sessione esami ho dato 5 esami con voti tra i 25 e i 30 e lode e contemporaneamente ho iniziato a lavorare perché i tempi di studio si erano ridotti di molto.

Dopo tre mesi ho imparato 600 vocaboli e la grammatica base di persiano e di albanese e lo scorso novembre ho deciso di imparare il tedesco. Un anno dopo ho appreso 1600 vocaboli e la grammatica base,tuttora me li ricordo anche senza aver avuto la possibilità di parlare la lingua.

Ora quando guardo dei film o ascolto qualcuno parlare una lingua straniera posso memorizzare in tempo reale un nuovo vocabolo o una regola. Nel tempo libero guardo serie tv in giapponese (lingua che avevo studiato 3 anni fa, prima di fare il corso), e memorizzo al momento le parole.

Ora lavoro e studio con più sicurezza perché, grazie alle tecniche apprese al corso, sono sicura di sapere e di ricordarmi le informazioni e sfrutto al 100% il tempo, senza dover tornare a ripassare quello che ho imparato!