Come faccio a lavorare 25 ore a settimana dando ripetizioni, avere la media del 30, essere responsabile marketing di una Junior Enterprise e continuare a formarmi

Ho appena finito di leggere Padre Ricco Padre Povero scritto da Robert Kyosaki, un multimilionario delle Hawaii (207 pagine lette durante gli spostamenti in autobus e a piedi in 3,5h totali)

Verso la fine del libro leggo: “Nell’odierno mondo in costante mutamento, non conta più tanto ciò che si sa, perché l’educazione personale diventa obsoleta in fretta. Conta la RAPIDITÀ DI APPRENDIMENTO, che è un’abilità preziosissima perché permette di scoprire formule nuove, ricette per far lievitare il grano… Lavorare duro per guadagnare uno stipendio è una ricetta antiquata, che risale all’età della pietra”

Se fai una brevissima ricerca su Google del tipo “how many books do rich people read?” troverai tra i primi risultati che Bill Gates legge 1 libro a settimana; Mark Zuckerberg 1 ogni 2. Warren Buffet, invece, prima di accumulare la sua fortuna e cominciare ad investire leggeva tra le 600 e le 1000 pagine al giorno (abitudine che mantiene ancora oggi)…

Segui questo ragionamento: se tu potessi leggere 2 volte più veloce i libri che hanno letto loro, significa che ci metteresti la metà del tempo ad avere la mentalità e le conoscenze che a loro hanno permesso di diventare ricchi… Io ho investito per avere la capacità di imparare qualsiasi tipo di informazione molto più velocemente e ogni giorno sono più grato di aver fatto quella scelta.

Ho fatto il Corso Genio in 21 Giorni. Applicare tutto ciò che ho imparato mi ha permesso di ridurre di 5 volte i tempi di studio mantenendo la media del 30 all’università, di trovare lavoro come docente di ripetizioni facendone circa 25 ore a settimana (anche durante le mie sessioni d’esame) così da generare un entrata e continuare ad investire nella mia formazione. Infatti fra una settimana comincerò un corso di 4 giorni sulla relazione di coppia e sui soldi… Non vedo l’ora!

Forse hai avuto la fortuna di conoscermi e che io ti abbia parlato del corso… o forse qualcuno te ne ha parlato per strada, dimostrandoti l’efficacia delle tecniche ed invitandoti ad una presentazione del corso… a volte la vita ti dà queste occasioni e tu puoi decidere di coglierle, di applicare ciò che impari e di cambiare la tua vita 😉 purtroppo non tutti le colgono e non tutti applicano… un grande uomo che ne sa un bel po’ più di me (Luca Lorenzoni) disse: “Ricordati che le scuse saranno sempre a tua disposizione, le opportunità no.”