Da voler abbandonare gli studi ad iscrivermi e superare esami di ingegneria con fiducia

nestiCiao a tutti, sono Matteo e studio ingegneria meccanica.
Ho frequentato il corso Genio poco più di un anno fa, alle porte della maturità.

Non vedevo l’ora di smettere di studiare e andare a lavorare, ma le tecniche mi hanno permesso di cambiare idea e prendere fiducia per realizzare un sogno.

Da quando sono piccolo ho una passione per motori, numeri e formule. Non avrei però mai creduto (venendo da una realtà sperduta tra i monti dell’Appennino toscano) che sarei stato in grado di approcciarmi all’università.

Prima del corso avevo difficoltà nel memorizzare le informazioni che mi servivano per i compiti e pensando all’università temevo che non sarei riuscito a mantenere in mente nozioni importanti come teoremi, formule ecc.

Eppure oggi condivido con voi un risultato per me bellissimo. In una settimana ho studiato 350 pagine di un’esame tecnico (“Tecnologia meccania e chimica applicata”) riassumendole in 3 mappe mentali con un risultato di 24/30.

A luglio ho preparato in 5 giorni l’orale di un esame fondamentale per ingegneria (analisi 1 e 2) memorizzando i teoremi e le dimostrazioni passando l’orale con 24.

Senza questi strumenti avrei davvero impiegato troppo tempo e speso energie inutilmente.

Con la mia preparatrice @Arianna Giunti ho imparato a memorizzare velocemente formule, teoremi, grafici e molto altro. Un ringraziamento a tutti i collaboratori del centro di Firenze e al mitico istruttore Davide Bini.