Dopo il corso, nella sessione invernale ho dato 4 esami di cui 3 in 10 giorni a dicembre

Ciao a tutti! Ho 20 anni e sono una studentessa di Economia e Management all’Università di Pisa.

Ho frequentato il corso Genio in 21 giorni a fine novembre 2016. Ottenevo già buoni risultati nello studio ma passavo molto tempo sui libri e spesso mi capitava di fare le classiche maratone di studio nei giorni prima degli esami per poter finire il programma. Volevo migliorare la velocità di apprendimento per poter avere più tempo da dedicare ad altre attività e trovarmi un lavoretto per rendermi più autonoma. Inoltre c’era un esame, diritto privato, che vedevo come una difficoltà insormontabile e rimandavo di appello in appello.
Dopo il corso, nella sessione invernale ho dato 4 esami di cui 3 in 10 giorni a dicembre:
Economia Aziendale II: 22
Ragioneria delle aziende pubbliche: 28
Inglese: 30L
Diritto Privato: 26

Migliorare la mia capacità organizzativa mi ha permesso di studiare e di trovarmi due lavoretti che mi impegnavano (e mi impegnano tuttora) quasi tutti i pomeriggi della settimana, oltre a frequentare due mattine a settimana in piena sessione un corso di preparazione per un progetto con l’università riguardante le simulazioni delle assemblee dell’ONU che mi ha portato come delegata a Roma e New York.

Al momento sto aspettando di partire per l’Erasmus a settembre, quindi ho deciso di organizzare la sessione estiva in modo da dare i 4 esami di questo semestre e di anticipare i 2 che non potrò dare in Erasmus.

Alzare le proprie ambizioni ed avere la serenità di poter conciliare tante attività e ottenere buoni risultati in ognuna di esse è una sensazione impagabile!