Hai idea di quanto sarebbe più facile, serena e divertente la tua vita se solo avessi anche tu questo strumento?

L’altro giorno stavo leggendo e studiando, come spesso accade, un libro sull’apprendimento per aumentare le mie conoscenze visto l’ambito in cui lavoro e mi sono imbattuta in questa statistica che mi ha lasciato davvero perplessa:
 
“In Italia il tasso di abbandoni universitari è pari a circa il 60% degli iscritti (Cingano, Cipollone 2007), oltre il 20% in più rispetto alla media europea.
Uno studente su sei abbandona l’università entro i primi tre anni dall’iscrizione, e solo il 19% della popolazione riesca a conseguire un diploma di laurea, contro una media europea del 30% (Consiglio Universitario Nazionale, 2013, p. 8)”
 
Non penso che siano davvero dati da commentare perché mi pare che parlino da soli, la cosa che veramente mi ha fatto riflettere è stata: come sarebbe la vita scolastica di queste persone se avessero o avessero avuto un metodo di studio che li facesse sentire efficaci e felici di apprendere?
 
Immagino quanto possa essere triste e frustrante aprire un libro e non capire quasi nulla, non aver voglia di studiare perché ti sembra un obbligo e non un piacere, andare agli esami o in università giusto perché sei iscritto e non perché stai realizzando le fondamenta per diventare la persona di successo che vuoi essere, lo immagino e lo comprendo perché era esattamente quello che provavo io da dislessica quando aprivo un libro o mi approcciavo allo studio!
 
Poi penso a tutte le persone che hanno, hanno avuto o avranno la fortuna di conoscere strumenti come le mappe mentali e mi rendo conto di quanto possano cambiare radicalmente tutto!

Come sarebbe avere un metodo di studio che ti facesse sentire efficace e felice di imparare?

Sapere di poter leggere e studiare circa 50 pagine in un’ora ricordando e capendo quello che hai letto?
Sapere di essere efficace nell’esposizione e non provare più “ansia da prestazione” nel momento in cui devi raccontare quello che sai?
Beh penso sia facilmente immaginabile quanto può fare la differenza!
 
Come sempre la soluzione è più semplice di quello che ci sembra, basta provare strategie nuove, documentarsi e studiare, essere disposti a provare qualcosa di diverso e incredibilmente i risultati che desideri arrivano!
 
Per scoprire di cosa stiamo parlando visita anche tu il nostro sito. Potresti essere tu la nostra prossima storia di straordinario successo!
 
 
*Autore post: Serena Tabori, RSC e Preparatrice Genio in 21 Giorni della sede di Torino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *